Basket: Nuova stagione, nuova sfida

notizia pubblica il 15/10/2016 - ultimo aggiornamento del 15/10/2016
La Casa Culturale San Miniato si appresta ormai ad intraprendere una nuova difficilissima, ma allo stesso tempo affascinante e sfidante avventura che la vedrà cimentarsi nel campionato UISP di serie A1, conquistata meritatamente sul campo durante la stagione passata.
 
Agli ordini del confermatissimo ed indispensabile Coach Andrea Bartoli, assistito come sempre dal fedelissimo vice Andrea Pardini, i ragazzi di San Miniato saranno difatti di scena mercoledì 19 Ottobre in trasferta, sull'impegnativo campo dell' Accademia Livorno; per gli amanti delle coincidenze, i giallo rossi ripartiranno dunque proprio da quella stessa Accademia Livorno contro cui avevano lottato durante la finalissima di campionato A2 15/16 sul neutro di Pontedera e che li aveva visti sconfitti, al termine, per una manciata di punti.
Si tratta senza dubbio di una partita immediatamente decisiva per la conquista di quello che rappresenta l'obiettivo minimo della stagione, ossia la salvezza da ottenere all'interno di un girone assolutamente di livello, in cui si alternano squadre dell'area livornese e lucchese, annualmente presenti nelle liste delle società qualificate per fasi finali regionali e nazionali in alcuni casi del basket amatoriale. Una prova che segnerà fin da subito l'impatto della truppa di Capitan Tinacci con la nuova categoria, il cui livello sarà sicuramente superiore a quello della passata stagione, sia dal punto di vista tecnico che, soprattutto, di intensità fisica-mentale e che richiederà, da parte di tutta la squadra, un dispendio di energia e fatica notevole, sempre con massima determinazione ed umiltà.
 
Giocatori e staff tecnico si sono preparati a lungo e duramente per giungere pronti, sotto tutti i punti di vista, al primo impegno e, più in generale, all'intero campionato.
Il Roster della Casa Culturale è rimasto pressoché il medesimo della stagione dell'anno passato, ad eccezione di alcuni nuovi preziosi inserimenti ed alcune dolorose, forzate assenze. Segnaliamo infatti la non presenza in gruppo di Emanuele Salassa, Federico Grossi, Daniele Croci e del lungo Lorenzo Orsini (almeno per il primo semestre), rispettivamente per cause lavorative e di studio; allo stesso tempo è con piacere di chi scrive che sono stati introdotti nelle rotazioni il forte lungo, di esperienza assoluta, Andrea Pancanti, il valido esterno Dario Maggiorelli ed infine i ritrovati Tommaso Cino e Andrea Perrotta.
 
L'appuntamento per le partite casalinghe della Casa Culturale è fissato per il Venerdì ore 21.30 presso la palestra di Via Toniolo, Ponte a Egola.
 
Non resta che augurare un grandissimo in bocca al lupo ai ragazzi e a tutto lo staff, nella speranza che possano regalarci anche quest'anno le stesse emozioni e soddisfazioni provate lo scorso anno!!
 
Roster Casa Culturale San Miniato, stagione 2016 - 2017
 
Amerizzi, Baldini, Cecchini, Cino, Dei, Fogli, Latini, Maggiorelli, Melani, Pancanti, Panchetti, Passaponti, Perrotta, Roscini, Taverni, Tinacci, Vella.
 
Staff Tecnico: Coach Bartoli, Vice Pardini
 
Copyright 2011 Casa Culturale s.c.r.l.
Piazza Pizzigoni, 5 - 56028 San Miniato Basso (PI)
sito realizzato da Navigalibero